I PRO E I CONTRO DELLA LINEA “NAVETTA LUSENZO”

A breve dovrebbe iniziare il tanto atteso servizio a linea circolare completa, ma vediamo insieme i motivi che hanno portato ad un ripensamento da parte dell’amministrazione.

CHIOGGIA (18/10/2009)  — Navetta Si, Navetta No, tema dibattuto costantemente durante questa estate, questione cruciale per gli spostamenti di moltissime persone nel territorio urbano, ma quali sono i pro e i contro di questo “famoso” servizio?
vecchi_minibus_ch_09.jpg

I PRO.
-Funzionale per i turisti e chi abita in periferia che può lasciare il mezzo privato nei parcheggi scambiatori e usare il Servizio Navetta per il centro.
-Mezzo ecologico a metano.

I CONTRO.
-Il servizio obbliga gli utenti abitudinari della rete urbana ad effettuare interscambi per raggiungere il Centro Storico.
-Il servizio aumenta a dismisura i tempi di percorreza di un normale tragitto urbano a causa delle “rotture di carico”.
-I mezzi adibiti al servizio non sono funzionali in quanto sono troppo piccoli, scomodi, non permettono il trasporto disabili in carrozzella.
-Interscambio dei passeggeri (tra linee semi-circolari e Servizio Navetta) impraticabile in situazioni di pieno carico delle semi-circolari.
-I mezzi attualmente in servizio spesso si guastano obbligando l’azienda ad inserire i bus da 10,5 m banditi dall’amministrazione.
-Gli anziani riscontrano notevoli difficoltà ad usufruire del servizio.

IL RIMEDIO.
Il rimedio più logico, come dovrebbe proprio essere a breve attuato, è ovviamente quello di reinserire la circolare completa con mezzi sempre ecologici, ma più funzionali degli attuali.


I PRO E I CONTRO DELLA LINEA “NAVETTA LUSENZO”ultima modifica: 2009-10-18T23:56:54+00:00da bus-chioggia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento