CONVEGNO TPL. Hans Rat (Uitp): “Ogni euro investito sul Tpl ne produce 4 in lavoro, si riduce l’inquinamento, il traffico, migliorando la qualità di vita”

VENEZIA (09/11/2011) — Venezia sta ospitando la conferenza mondiale dell’Uitp, l’associazione delle aziende di trasporto, che lancia l’obiettivo del raddoppio dell’offerta di Tpl entro il 2025: ma si parte dalla media europea del 15%, contro quella veneziana del 70% di quota di traffico.Hans%20Rat_web.jpg «Ma in terraferma si può fare ancora molto, con i fondi necessari», commenta Panettoni, presidente Actv e Asstra. «Ogni euro investito sul Tpl ne produce 4 in lavoro, si riduce l’inquinamento, il traffico, migliorando la qualità di vita: i governi devono sostenerci», chiosa il segretario generale Uitp, Hans Rat (nella foto), «Asiatici e paesi anglosassoni si adattano meglio dei paesi Mediterranei alle tecnologie, necessarie contro l’evasione».  (Roberta De Rossi)

CONVEGNO TPL. Hans Rat (Uitp): “Ogni euro investito sul Tpl ne produce 4 in lavoro, si riduce l’inquinamento, il traffico, migliorando la qualità di vita”ultima modifica: 2011-11-09T23:22:43+00:00da bus-chioggia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento