ACTV E LE CORSE ESTERNALIZZATE

CHIOGGIA (05/02/2012)Si ricorda a tutti gli utenti che non tutte le corse dei servizi di trasporto pubblico a Chioggia sono effettuate da Actv. Nello specifico la stessa azienda si avvale di una cooperativa a cui è subaffidata una parte della produzione. actv_706_linea4.jpgIn particolare, alcune corse, soprattutto quelle del servizio urbano e dirette alle frazioni, vengono effettuate dalla cooperativa, che dispone di mezzi identici a quelli di Actv. Le vetture utilizzate sino a poco tempo fa erano la 725 e la 706, da qualche mese si è aggiunta la 714. Da un po’ di settimane, però, le macchine date al subappalto sono difficilmente identificabili, per esempio anche la 715 viene spesso usata dalla cooperativa.

ECCO ALCUNE CORSE ESTERNALIZZATE (NON EFFETTUATE DA ACTV)

(servizio feriale invernale)
LINEA 3.
Da Is. Unione: 8.30, Da Ca’ Bianca: 8.45, Da Ca’ Bianca 9.15, da Is. Unione: 15.55, Da Ca’ Bianca: 16.32, Da Is. Unione: 17, Da Is. Unione: 19.50, Da Ca’ Bianca: 20.27

LINEA 4. Da Is. Unione: 18, Da Rosolina: 18.50, Da Is. Unione: 19.40, Da Cavanella: 20.20

LINEA 5. Da Is. Unione: 9.55, Da Isola Verde: 10.35

LINEE 6 E 7. Alcune corse mattutine (fascia 06.30-09.30) e serali (fascia 18.00-19.30)

ACTV E LE CORSE ESTERNALIZZATEultima modifica: 2012-02-05T23:50:19+00:00da bus-chioggia
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “ACTV E LE CORSE ESTERNALIZZATE

  1. In caso di reclami è sempre Actv che risponde con l’utenza, anche se i servizi sono esternalizzati. Dal punto di vista pratico, però, le corse in subaffidamento le effettua una ditta esterna i cui dipendenti non sono direttamente controllati con le procedure interne di Actv. Altro aspetto riguarda i mezzi: alla cooperativa sono affidati 3 autobus, di cui 2 vecchi Menarini e un bmb 240 n dei primi anni del 2000. Loro effettuano il rifornimento e sono i loro autisti che devono segnalare eventuali malfunzionamenti, se non lo fanno, magari per negligenza o per abitudine, tutto a va discapito dell’utenza, che rimane sempre poco tutelata.

    (CONDIZIONI GENERALI DI
    TRASPORTO , art. 11)
    Nel caso in cui il cliente ritenga inadeguato il servizio erogato da Actv, questi potrà inoltrare suggerimenti o reclami nei seguenti modi:
    • utilizzando il modulo dedicato disponibile presso le
    agenzie Hellovenezia di Piazzale Roma e Mestre, nonché
    presso i depositi automobilistici Actv di Chioggia, Dolo
    e Lido. Il modulo compilato può essere inserito nelle
    apposite urne di raccolta installate presso le agenzie
    Hellovenezia di Piazzale Roma e Mestre o inviato via fax
    al numero 041 5207135;
    • utilizzando il registro dei reclami disponibile, su
    richiesta, a bordo di tutte le unità navali;
    • tramite lettera indirizzata a: Direzione Actv, Isola Nova
    del Tronchetto, 32 – 30135 Venezia;
    • via e-mail all’indirizzo: direzione@actv.it;
    • via fax al numero 041 5207135.
    Lo scritto dovrà contenere il nome, cognome e indirizzo di
    posta ordinaria del cliente. Inoltre, dovranno essere indicati i dettagli relativi all’episodio contestato/segnalato dal cliente (a titolo di
    esempio: l’ora in cui è avvenuto il fatto, il numero della
    linea, terrestre o di navigazione, la direzione verso la quale
    il cliente si stava dirigendo, ecc.). Actv provvederà a dare esaustiva risposta scritta a quanto comunicato dal cliente, esclusivamente ad un indirizzo di posta ordinaria, entro il termine massimo di 30 giorni dalla data di ricevimento della segnalazione. Le segnalazioni incomplete o dal contenuto inappropriato
    non avranno seguito.

  2. Oggi il pullman 21 (8.45 da Martellago) è passato 5 minuti in anticipo.
    Non è la prima volta. Se nessuno non sale, c’è poca gente potrebbe almeno correre piú piano. E invece corrono come mati. Non è giusto! Ci vuole un’ po di rispetto per la gente che paga il servizio.

Lascia un commento