ECCO LE LOBBY CHE APPOGGIANO LA POLITICA VENETA, IL CHIOGGIOTTO LUCIO TIOZZO HA RICEVUTO 59MILA EURO

(28/12/2012) —  (…)Il consigliere che ha ottenuto più finanziamenti di tutti è Lucio Tiozzo del Partito Democratico. Il re delle coop venete ha racimolato ben 59mila euro, guarda caso, tutte da cooperative di Chioggia e dintorni, città di cui è stato sindaco. Tiozzo, ex presidente di Legacoop Veneto, ha avuto ben 33mila euro dalla Coveco, cooperativa che nel 2005 ha costruito … Continua a leggere

PIU’ CORSE DEI BUS NELLE FRAZIONI DAL PROSSIMO SERVIZIO INVERNALE

Il sindaco preannuncia un miglioramento del servizio nelle frazioni, come aveva promesso in campagna elettorale.CHIOGGIA (21/08/2011) — (LA NUOVA DI VENEZIA E MESTRE) «Abbiamo adeguato i prezzi del trasporto pubblico, ma ora esigiamo che la qualità del servizio migliori radicalmente e che le frazioni tornino ad essere centrali nei percorsi di viabilità». Non è solo un ragionamento di «dare e … Continua a leggere

Le frazioni chiedono più autobus

CHIOGGIA. «Caro Casson, adesso mantieni gli impegni sui collegamenti pubblici centro-frazioni». La sollecitazione arriva dagli «Utenti del trasporto pubblico (Tpl) di Chioggia» che ricordano come, a causa dei tagli decisi dalla precedente giunta di Romano Tiozzo, le frazioni siano «isolate» e come il servizio «a chiamata» sopperisca solo parzialmente a questo isolamento. Gli utenti Tpl ricordano a Casson il suo … Continua a leggere

Meno bus, operai preoccupati

04 maggio 2011 —   La Nuova di Venezia e Mestre CHIOGGIA. Primi tagli sulle corse Actv della linea 80, quella che collega Chioggia con Venezia. La scure si è abbattuta al momento solo sulla corsa Es 80E riservata ai lavoratori del Petrolchimico di Marghera, ma i pendolari chioggiotti temono una riduzione sensibile delle corse subito dopo la fine delle … Continua a leggere

(LA NUOVA VENEZIA) Sottomarina, le fermate Actv ancora senza pensiline

Sottomarina, le fermate Actv ancora senza pensiline la Nuova di Venezia — 04 novembre 2010   pagina 35   sezione: PROVINCIA SOTTOMARINA. Nuove proteste del comitato trasporti pubblici locale. Gli utenti, che si ritrovano a dibattere dei problemi nel blog aperto ormai da diversi mesi, segnalano la mancanza di pensiline in alcune fermate piuttosto frequentate.  «Non bastasse la carenza delle … Continua a leggere

(IL GAZZETTINO) Per i bus i cittadini in internet chiedono pensiline alle fermate

CHIOGGIA Per i bus i cittadini in internet chiedono pensiline alle fermate Lunedì 1 Novembre 2010, CHIOGGIA – Pensiline alle fermate di campo Marconi e via Colombo. Lo chiedono gli internauti del blog dedicato al trasporti locale. «Si avvicina l’inverno – affermano gli utenti – e le pensiline nei punti strategici della città sono fondamentali. In campo Marconi, dove c’è … Continua a leggere

(IL GAZZETTINO) Bus e acqua alta: gli utenti invocano i display informativi

TRASPORTI Bus e acqua alta: gli utenti invocano i display informativi Martedì 26 Ottobre 2010, CHIOGGIA – Display informativi per i pendolari nei giorni di acqua alta. A chiederlo sono gli utenti del blog internet dedicato ai trasporti locali per risolvere i problemi legati ai cambi di tracciato in caso di acqua alta. Domenica 17 ottobre, primo giorno in cui … Continua a leggere

Bus a chiamata bocciato dagli utenti

la Nuova Venezia — 13 settembre 2009 CHIOGGIA. Bocciato il servizio a chiamata per gli autobus nelle frazioni. Gli utenti sostengono che il servizio non funziona e che abbia isolato ancora di più le frazioni. Dopo le dure critiche ai bus navetta per il centro storico, scomodi soprattutto per gli anziani perché interrompono la continuità del percorso allungando i tempi … Continua a leggere

Trasporto pubblico, la rivolta scatta sul Web

Il consigliere del Pdl Comparato chiede l’estensione del servizio “a chiamata” anche a Canal di Valle, mai in molti ritengono preferibile una corsa in più nel normale orario. Martedì 1 Settembre 2009 (IL GAZZETTINO) CHIOGGIA — Il consigliere Pdl Andrea Comparato propone di estendere il servizio di bus a chiamata anche a Canal di Valle, ma c’è chi vorrebbe completamente … Continua a leggere

Sarà ripristinata la fermata in calle S. Giacomo

CHIOGGIA, 1 febbraio  –        Il mezzo pubblico a metano adibito al “servizio navetta” si fermerà in calle San Giacomo, ai piedi del ponte girevole. L’Amministrazione intende così far fronte al disagio conseguente alla soppressione del tradizionale servizio reso dai grossi bus, che transitavano sino allo scorso anno lungo la direttrice Chioggia–Sottomarina. Com’è noto, la fermata fu eliminata perché le … Continua a leggere