OBBLIGO DI VALIDARE GLI ABBONAMENTI, UTENTI DAL DIFENSORE CIVICO

RASSEGNA STAMPA SULL’ARGOMENTO
gaz_11_mag_11.jpg
Pendolari in guerra con l’Imob (IL GAZZETTINO dell’11 maggio 2011)  nuova_venezia_11_mag_2011.JPG

Tessera Imob, pendolari in rivolta (LA NUOVA VENEZIA dell’11 maggio 2011)

CHIOGGIA
(09/05/2011) — Gli utenti dichiarano guerra all’Imob: l’obbligo di validare gli abbonamenti finisce davanti al difensore civico. Gli adempimenti imposti da Actv non vogliono essere digeriti dall’utenza che si appella alle autorità chiedendo di eliminare per gli abbonati l’obbligo di validazione della tessera Imob ad ogni fruizione del servizio. “Si ritiene non solo giusto ma doveroso pagare il servizio che l’azienda pubblica eroga — affermano gli utenti — le multe dovrebbero essere più salate perché chi non fa il biglietto arreca danno al servizio stesso. 450px-IMOB.jpgMa la non validazione dell’abbonamento — continuano i promotori della missiva — non arreca alcun danno pecuniario all’Actv, il servizio l’abbonato lo paga e anticipatamente il primo di ogni mese, quindi non è assolutamente giustificata la sanzione amministrativa di 6 euro in caso di non convalida.” Nella richiesta di intervento al difensore civico si propone quindi che Actv “inviti cortesemente i cittadini a validare l’abbonamento senza alcun obbligo e soprattutto senza sanzioni amministrative. Che la tessera di abbonamento possa essere rinnovata senza obbligo a dare il consenso al trattamento dei propri dati all’Actv o a società terze incaricati dall’Actv per effettuare indagini di mercato o di customer satisfaction né per finalità commerciali ma solo per ragioni strettamente necessarie al fine di fornire il servizio richiesto”.

La petizione sta riscontrando l’approvazione di numerosi utenti, che hanno già firmato l’apposito modulo per sottoscriverla. Per partecipare e raccogliere le firme è sufficiente scaricare il modulo da questo sito attraverso l’apposito link, compilarlo adeguatamente ed inviarlo entro il 18 maggio all’indirizzo e-mail vynke@libero.it

SCARICA IL MODULO PER RACCOGLIERE LE FIRME


 


OBBLIGO DI VALIDARE GLI ABBONAMENTI, UTENTI DAL DIFENSORE CIVICOultima modifica: 2011-05-12T14:14:44+00:00da bus-chioggia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento