CAMPO MARCONI, FINITO L’ULTIMO STRALCIO, ORA FERMATA PIU’ SICURA

CHIOGGIA (14/02/2010) — Adesso manca solo la pensilina, che andrà a completare i lavori della sistemazione dell’area ex-Shell in Campo G. Marconi, accesso meridionale al centro storico di Chioggia. Con questi lavori si abbellisce e si rende fruibile una superificie rimasta per molto tempo occupata dal distributore e poi molti anni recintata in attesa del via ai lavori. L’assessorato ai Lavori Pubblici ha optato per uno stretto golfo di fermata dotato di pensilina (già a disposizione ma ancora da montare, ndr) che lascia qualche perplessità agli addetti ai lavori in quanto lo spazio è troppo limitato per un autobus ed inoltre ospita 1 sola corriera.
Nelle foto il golfo di fermata ed il nuovo percorso pedonalePICT1237.JPGPICT1235.2.JPG

CAMPO MARCONI, FINITO L’ULTIMO STRALCIO, ORA FERMATA PIU’ SICURAultima modifica: 2010-02-14T15:06:39+01:00da bus-chioggia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento