MINGARDI CAMBIA CASACCA, ECCO L’OPPORTUNISMO DEI “TIRAPIEDI”, PASSAGGIO SHOCK NELL’ASSESSORATO CHE DIRIGE ACTV

VENEZIA (12/02/2010) — Allarme nel comune di Venezia, l’assessorato chiave sui trasporti ha visto il passaggio di casacca di Enrico Mingardi, assessore della giunta Cacciari con deleghe alla mobilità e trasporti. Da quanto si apprende dalle agenzie, l’assessore avrebbe dichiarato di voler fare la campagna elettorale con Renato Brunetta, candidato sindaco del Pdl/Lega Nord, decisione che ha obbligato il sindaco Cacciari a ritirargli subito le deleghe. Questo fatto rappresenta un brutto “segno” dell’opportunismo che c’è in politica nei giorni nostri, dove non importa fare del bene alla gente ma avere il sedere ben piantato su una solida poltrona e nulla di più. I valori che si riferiscono ad un partito non importano più, basta stare bene ed avere il potere, complimenti ai politici odierni, state dando un cattivo esempio a tutti, a partire dai politici locali ed arrivare ai parlamentari, chissà che valori verranno trasmessi ai nostri figli un domani (specie di chi vorrà interessarsi di politica).

MINGARDI CAMBIA CASACCA, ECCO L’OPPORTUNISMO DEI “TIRAPIEDI”, PASSAGGIO SHOCK NELL’ASSESSORATO CHE DIRIGE ACTVultima modifica: 2010-02-12T23:22:12+01:00da bus-chioggia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento